Slyrs Single Malt Whisky Marsala Cask Finish

Dopo l’invecchiamento in botti di rovere bianco americano, il Marsala Single Malt Whisky Slyrs matura fino a 17 mesi in botti di Marsala siciliane appositamente selezionate. Questa variante finale mostra quanto bene le note dolci e fruttate di questo vino liquoroso si combinino con un whisky ottenuto dal miglior malto d’orzo.

Questa alleanza ha un sapore migliore puro a una temperatura compresa tra 16 e 18°C, ma conferisce anche ai cocktail un tocco speciale. In ogni caso è importante conservare le bottiglie al buio e in posizione verticale!

 

Solo su Roma e provincia

Scheda prodotto

Grado alcolico: 46%
Aspetto Visivo:
Ambrato scuro con riflessi ramati.
Sensazioni Olfattive:
Fragola matura e ribes rosso, leggera dolcezza.
Sensazioni Gustative: L’aroma della marmellata appena fatta e la noce moscata riscaldante.
Sensazioni Retolfattive:  Lungo con note vinose e floreali.
Distillazione: Procedimento Pot still (a doppia distillazione); distillato più volte e lavorato in modo particolarmente lento. In questo modo l’aroma ottenuto si può sviluppare in tutte le direzioni durante la maturazione.
Invecchiamento: 3-6 anni nel clima montano bavarese in botti di rovere bianco americano e successivamente rifinito fino a 17 mesi in botti di Marsala Superiore DOC (vino rosso).
Formato: Cl. 70

 

Il nome SLYRS è gaelico e ha radici iro-scozzesi. Ma SLYRS è bavarese fino in fondo. Perché nel 779 cinque monaci irlandesi e scozzesi fondarono un monastero nelle lande desolate bavaresi di Schliersee. Adalung, Hiltupalt, Kerpalt, Antonius e Otakir danno a questo monastero il nome di SLYRS, pronunciato correttamente SCHLIERS.

Il monastero SLYRS ha dato il suo nome all'intera regione di Schliersee nel corso dei secoli - e 1220 anni dopo anche a un Whisky single malt dell'Alta Baviera molto speciale.